Dall’Argentina con furore. Il futuro di Gimena Blanco potrebbe essere nuovamente in Italia. Alla forte universale le proposte non mancano.
A lei piacerebbe tornare nel nostro Paese ma… Deve valutare. Ha due proposte (non sapiamo da chi né in quale campionato). Però, come ci dice, c’è una cosa che le manca troppo: la pasta! Sarà un indizio?
Quanto ti manca l’Italia?
“L’Italia è come la mia seconda casa, mi mancano le persone che mi sono state vicine in questi anni oltre, ai viaggi e la pasta”
Una giocatrice come te avrà sicuramente molte offerte. Ce ne sono dall’Italia?
“Per dire la verità ne ho due di proposte, sto valutando la situazione, più che altro per il Covid e valutando quello che accade un po’ dappertutto”
Quanto ti piacerebbe tornare qui?
“Ho voglia di giocare a calcio a 5 in Italia, tra altro non è che tra qualche anno avrò ancora la possibilità di scegliere, la carriera di una calciatrice non è troppo lunga”
Se arrivasse, valuteresti offerte anche dalla A2 o solo dalla Serie A?
“Ho giocato anche in Serie C in Italia (ride, ndr); voglio fare bene ma più che altro divertirmi ed essere serena. Non importa in quale categoria io giochi”.