E’ in Brasile, concentrata sullo studio e noi l’abbiamo contattata. Talita Bianchi, ex giocatrice della Ternana, non nasconde il suo desiderio di tornare in Italia, in un campionato che le manca tantissimo.
Le abbiamo chiesto cosa sta combinando, quali siano le favorire allo Scudetto e tanto, tanto altro ancora…
Ciao Talita, come stai e cosa stai facendo ora?
“Sto seguendo l’Università perché manca poco per finire e sono tornata per questo”
Quanto ti manca l’Italia?
“L’Italia mi manca troppo e il campionato italiano è unico, le emozioni di tutte le domeniche mi mancano”
Secondo alcune notizie che abbiamo raccolto, molti club italiani si sono interessati a te recentemente. Come mai non sei tornata a giocare qui?
“Sì, ho parlato con alcune squadre prima di finire l’anno e avevo voglia di tornare ma il vincolo con la Ternana e altri problemi purtroppo non sono stati risolti in tempo affinché io potessi tornare”
Segui il campionato italiano? Secondo te, quali sono le squadre favorite per lo scudetto?
“Seguo le partite quando riesco, per me il Kick Off, Montesilvano, Florentia e Salinis sono le squadre più forte per ora”.