Dopo una stagione al Benfica, Ana Alves è pronta a tornare in Italia. A spingerla è la voglia di fare bene. Dal Portogallo al Belpaese, la giocatrice cambia maglia ma non colori. Per il secondo anno di fila vestirà il rosso… Stavolta però sarà quello del Breganze, una squadra con la quale ha già un’affinità importante.

Cosa ti ha convinta ad accettare l’offerta del Breganze?

“Non è stata una scelta difficile, la loro insistenza, l’interesse che hanno dimostrato negli ultimi mesi è stato molto importante, comunque è una squadra con i obbiettivi chiari, ha un bel progetto”

Hai parlato con mister Zanetti? Cosa ti ha detto?

“Non abbiamo parlato più di tanto, però ci siamo sentiti e siamo entrambi felici di questa scelta”

Che effetto ti fa tornare in Italia?

“Sono felice di tornare in Italia, è un paese al quale tengo tantissimo! Mi mancava…”