Un po’ di allegria latina in Umbria, volando con la mente a Perugia. Terra di cioccolato e di sport, di futsal. Terra del Perugia Futsal Femminile, che ha voluto mandare un bellissimo messaggio ai tifosi e a tutti gli amanti del calcio a 5. Senza distinzione di colori e città: tutta Italia è sulla stessa barca. Anzi, nella stessa casa in quarantena. Aspettando giorni migliori, liberi dal coronavirus, sabati e domeniche di campo. Un messaggio scritto e poi in video di solidarietà, spensieratezza. Eccolo:

“Questa quarantena ci sta portando via quasi tutto, ci sta rubando la libertà, ci sta mettendo paura, ci sta tenendo lontano dai nostri affetti.
Questa quarantena ci tiene lontani dalle nostre passioni, non ci permette di correre, di giocare, di sentirci liberi sui campi di futsal.
Questo video è per voi che non mollate, è per voi che giocate scalzi dentro casa, è per voi che volete ascoltare la musica il massimo e ballare, è per voi bambini che sognate la serie A da dietro ad uno schermo, e per voi genitori che vi fate in quattro per mandare avanti la famiglia, per voi medici ed infermieri che ogni giorno rischiate la vita per salvare quella degli altri, è per voi che siete in strada ogni giorno per difenderci, per voi forze dell’ordine.
Il PERUGIA FUTSAL siamo tutti noi con i nostri sogni e le nostre speranze, siamo tutti noi che restiamo a casa perché sappiamo che la cosa giusta da fare.
Torneremo a correre, torneremo a divertirci, a sorridere, a sentirci liberi ma per ora dobbiamo solo essere responsabili: siamo più forti di un virus e della paura.
A presto!”.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO