E siamo giunti all’ultimo atto della stagione per le ragazze di mister Iessi, la partita più importante che può valere l’accesso diretto al massimo campionato, la Serie A.

Le ragazze molfettesi ci arrivano meritatamente, dopo una lunghissima stagione partita agli inizi di ottobre, con ben 32 partite sulle spalle (tra campionato e coppa), compresa la splendida qualificazione alle Final Four di Coppa Italia.

Una stagione storica per lo sport femminile molfettese, da ricordare negli annali e, chissà, potrebbe concludersi con la ciliegina sulla torta.

Sarà dura, anzi durissima. Sulla carta la squadra vicentina è nettamente favorita, avendo fra le sue fila tante straniere di spessore ed anche una fresca convocata nella nazionale italiana; ma il Futsal Molfetta arrivato a questo punto non ha più nulla da perdere e quindi giocherà dando il massimo e cercando di vincere con almeno due reti di scarto.

Tutte disponibili per mister Iessi. Stasera ultimo allenamento al Palapoli e domani mattina partenza per Grisignano, dove si giocherà domenica 2 giugno alle ore 15,00.

Arbitreranno l’incontro le Sig.re Filippi della sezione di Bergamo e Volonterio della sezione di Como.

(fonte ufficio stampa molfetta)