Nessun segreto, solo tanto lavoro. Il Città di Falconara è saldo al quarto posto in classifica dopo un girone d’andata d’altissimo livello. Prima di arrivare al giro di boa, però, le Citizens affronteranno due test non di poco conto: Futsal Florentia e Real Statte. La prima è una squadra smobilitata, ma per questo anche velenosa, orgogliosa. La seconda è la più in forma del campionato: “Dobbiamo continuare a lavorare come abbiamo fatto finora” – dice Nona a LadyFutsal – “Il nostro obiettivo è quello di ottenere tutti i punti possibili, vogliamo allungare la striscia di vittorie consecutive e migliorare la classifica”.

Non solo campionato, però. Nona crede nella Coppa Italia: “Abbiamo i mezzi per vincerla, quindi perché no? Ci siamo sacrificate tanto per accedere alle Final Eight, nessuno ci ha regalato nulla. Sarà difficile perché, essendo partite secche, non potremo mai sbagliare. Ma ci crediamo”. E la spagnola farà di tutto per dare il proprio contributo: “Sto dando il massimo per la squadra, sono soddisfatta di questa prima parte di stagione. Però si può sempre migliorare, e ciò vale sia per me come singola che per tutto il gruppo”. Infine, Nona ci ha svelato le avversarie che più apprezza della nostra Serie A: “Devo dire che mi piacciono tantissimo sia Cely Gallardo che Taty. Due giocatrici importanti che sanno far rendere al meglio tutta la squadra”. Lavoro, impegno, abnegazione. Solo così Nona e il Falconara riusciranno a mantenere questo rendimento per tutta la stagione. Reggendo il confronto con avversarie ostiche e, “perché no”, alzando almeno un trofeo.

FOTO: Dèbora Braga