È una degli ultimi volti nuovi in casa WFC Grottaglie la laterale classe 1997, proveniente dal Città di Taranto, Claudia Pulli che si presenta così ai suoi nuovi tifosi: “Ho trovato fin dal primo allenamento un bel gruppo sia fuori che dentro al campo e questa cosa è molto importante per giocare con lo spirito e la voglia giusta”.
IL CAMPIONATO: “È molto equilibrato, la classifica è corta. Non si può abbassare la guardia in nessuna partita perché puoi trovarti un secondo nei playoff e l’altro nei playout”.
COACH BERARDI: “Conosco già il coach avendo lavorato insieme l’anno scorso: è stato uno dei motivi che mi ha spinta a venire qui a Grottaglie. È stato capace di dare già un’identità alla nostra squadra in breve tempo. Siamo pronte a continuare a fare bene”.
PULLI: “Sono una ragazza e una giocatrice determinata e che ha voglia di aiutare la squadra divertendosi”.

ALESSIO PETRALLA

UFFICIO STAMPA WOMAN FUTSAL CLUB GROTTAGLIE