È arrivato il momento dell’ultima sfida stagione, con il Rionero, per la Woman Grottaglie del tecnico Antonio Locorotondo che la presenta così.

LOCOROTONDO – “Come di consueto abbiamo lavorato bene in vista di questa delicata trasferta lucana. Andremo lì e ce la giocheremo a viso aperto come abbiamo sempre fatto. Dobbiamo rispettare ogni squadra, il campionato e i valori di questo bellissimo sport come giusto che sia”. Il Rionero: “Troveremo un Rionero carico a mille: l’ultimo ostacolo per poter accedere ai playoff, per loro, siamo noi”. Il bilancio: “Sono schietto e perciò dico che in questo finale di stagione dalle ragazze, nonostante avessimo la salvezza in tasca, mi aspettavo di più. Ora ci resta solo questa sfida per cercare di chiudere in bellezza l’annata. Il futuro: “Per ora penso al campo e alla partita di domenica. Il progetto è a crescere con un Presidente e lo staff composto da gente per bene: si può lavorare con serietà e serenità. Le ragazze, anche loro, sono state tutte quante fantastiche e l’unione del gruppo ha contribuito alla conquista della salvezza. Continuare sarebbe bello ma ne riparleremo prossimamente…”.

Alessio Petralla
Ufficio Stampa Woman Futsal Club Grottaglie