Dopo il ko di domenica scorsa al cospetto della corazzata Bitonto, la Woman Grottaglie ha lavorato serenamente per cercare di raccogliere i primi punti della stagione come spiega il tecnico Antonio Locorotondo: “In questi giorni abbiamo lavorato e analizzato ogni errore commesso domenica scorsa. Il colpo subito è stato tosto ma ho cercato di dare la giusta carica per rialzarci immediatamente e giocarci al meglio la partita con il Cosenza”.

LOCOROTONDO – Il momento: “Ci tengo a sottolineare che ci sta penalizzando anche lo spostarci ogni giorno per via del palazzetto di Grottaglie in cui ancora non sono stati completati i lavori: di fatto, domenica giocheremo la nostra partita in quel di Policoro. Per molte mie atlete questa struttura è un fortino visto che sono del posto e, perciò, cercheremo di sfruttare questo fattore per fare punti”. La formazione: “Ho recuperato Bergamotta che è una pedina molto importante. Stante non è ancora al 100% e Cardolini è infortunata. Fortunatamente, però, dispongo di una rosa larga”. Il Cosenza: “Sinceramente non conosco bene questa formazione. Le calabresi non verranno qui a farsi una passeggiata e venderanno cara la pelle per toglierci punti”.

Alessio Petralla
Ufficio Stampa Woman Futsal Club Grottaglie