Dopo il pareggio interno con la Soccer Altamura la WFC Grottaglie torna in trasferta questa volta sul campo del Futsal Prandone. Una gara ostica come tutte quelle di questo girone che la forte Clara Gea presenta così: “Penso di essermi inserita molto bene all’interno della squadra; le mie compagne mi rendono ogni cosa più semplice. Le sensazioni sono molto positive e spero di poter contribuire al 100%”.

GEA – “Il gruppo ha la fiducia necessaria per raggiungere gli obiettivi. È vero all’inizio abbiamo trovato qualche difficoltà e un po’ di sfortuna che ci hanno complicato le cose. Però, poco a poco, stiamo crescendo in modo da poter competere con chiunque”. Il Futsal Prandone. “Non conosco bene questo girone. Di contro mi sono informata sulla nostra prossima avversaria e posso confermare che è una formazione molto solida e fisica. Sappiamo come dobbiamo impostare la gara: abbiamo lavorato per prepararla al meglio”.

Alessio Petralla
Ufficio Stampa Woman Futsal Club Grottaglie