Un buonissimo momento per la Woman Grottaglie che domenica scorsa, battendo la Sangiovannese, ha chiuso il discorso salvezza e si potrà godere quest’ultimo scorcio di campionato. Domenica pomeriggio le biancoazzurre giocheranno in trasferta al PalaFiom di Taranto contro le locali rossoblù.

ABATEMATTEO – A presentare la sfida è il numero uno delle grottagliesi Cataldo Abatematteo: “La squadra sta molto bene: le ragazze stanno crescendo. Veniamo da tre vittorie che ci hanno portato in una posizione di classifica tranquilla e che ci permetteranno di giocare senza troppa ansia addosso. Sono sicuro che da qui a fine campionato potremmo toglierci qualche altra soddisfazione”. Il calendario: “Giocheremo la quasi totalità delle partite in casa e questo sarà un fattore da dover sfruttare. Alla fine del campionato trarremmo le conclusioni, guardando i numeri e confrontandoli con la scorsa stagione. Molte atlete sono migliorate, quindi sono fiducioso anche per questo finale di stagione”. Il Città di Taranto: “La partita di domenica sarà come le altre visto che ci sono in palio sempre i soliti tre punti. Il Città di Taranto è una squadra che a inizio campionato aveva come obiettivo la zona alta della classifica, perciò non è un avversario da sottovalutare. Bisognerà mettere in campo ogni schema e giocata preparata in settimana. Magari con l’entusiasmo del periodo riusciremo a dare qualcosa in più che potrebbe permetterci di fare risultato”.


Alessio Petralla
Ufficio Stampa Woman Futsal Club Grottaglie