A tracciare un punto sul momento e presentare la sfida con la Vigor Lamezia è uno dei punti di forza della Woman Grottaglie: Rebecca Carrubba, che con le sue giocate e gol ha contribuito alla conquista della salvezza anticipata.

CARRUBBA – “Finire al meglio questo campionato è molto importante. Anche se siamo salve riuscire a battere due formazioni importanti come Lamezia e Rionero potrebbe farci chiudere l’annata con maggiore autostima”. Il bilancio: “Non è stato un bel campionato sotto tanti punti di vista visto che come squadra non siamo sempre riuscite a dimostrare i nostri valori e punti di forza. A livello personale c’è sempre da crescere e migliorare. Tutto ciò deve essere una spinta in vista del campionato che verrà”. La Woman Grottaglie: “In certe situazioni è mancata l’intelligenza calcistica: nonostante ognuna di noi abbia i propri difetti e mancanze, ma penso che questo aspetto sia fondamentale perché è la chiave per far bene e riuscire a portare molto risultati. Si è creato un bel gruppo e questo fattore importante. Darsi sostegno a vicenda è determinante per il raggiungimento degli obiettivi”. Il Futuro: “Vivo giorno per giorno senza mai precludermi niente: per il momento ho in testa solo queste due ultime gare. Poi vedremo”. La Vigor Lamezia: “È un’ottima squadra che farà di tutto per vincere; è ben allenata e molto concentrata. Ma non per questo noi ci abbatteremo, anzi daremo il massimo per far vedere chi siamo veramente e portarci questa vittoria a casa”.


Alessio Petralla
Ufficio Stampa Woman Futsal Club Grottaglie