Terza vittoria consecutiva per il Pero, che nella prima di ritorno espugna 2-1 il campo della Virtus Romagna e resta da sola al secondo posto in classifica, visto il pareggio 4-4 dell’Athena Sassari nel derby sardo sul campo della Jasnagora.

LA GARA – Le lombarde sono ancora prive dell’influenzato portiere titolare Lanza, ben rimpiazzata da Stefano, e con Marsili e Attanasio non al meglio della condizione. Il Pero tiene comunque bene il campo e prima del riposo la sblocca con Giuliano. Il capocannoniere del girone si ripete nella ripresa firmando il 2-0 per il 18° centro in campionato. A 5’ dal termine le padrone di casa accorciano le distanze con Lombardelli e provano a pareggiarla col portiere di movimento, ma il Pero gestisce il risultato e porta a casa una vittoria preziosa su un campo difficile. Domenica prossima le nostre ragazze ospiteranno alle ore 14.30 il big-match alla Vista Vision Arena di Pero contro la Jasnagora.

Ufficio Stampa Gs Pero