La Divisione Calcio a Cinque, attraverso il comunicato ufficiale numero 493, ha reso note le decisioni del Sostituto Giudice Sportivo, Valentina Vivarelli, in merito all’omologazione della prima giornata di ritorno della Serie B femminile.

Le inibizioni: Giuseppe Lo Monaco (dirigente Futsal Ragusa) fino al 24 gennaio 2024, Porzia Marino (dirigente Nox Molfetta) fino all’8 febbraio 2024.

Due turni di squalifica: Giovanna Allegretti (massaggiatrice Nox Molfetta), Girma Gadaleta (tecnico Nox Molfetta).

Un turno di squalifica: Massimiliano Spada (tecnico Virtus Romagna).

Un turno di squalifica per recidiva in ammonizione (5ª): Teresa Matranga (Futsal Ragusa), Ilaria Filippi (Littoriana), Anita Furno (Mediterranea), Manuela Rapuano (Woman Napoli).

IL LINK CON TUTTI I PROVVEDIMENTI E LE SQUALIFICHE

Redazione