L’ASD Salernitana Femminile 1970 è lieta di comunicare l’innesto di Daniela Zagaria. L’atleta classe ’89, già a disposizione di mister Lanteri, approda in granata dopo le esperienze con Belvedere C5, Rambla (dove ha calcato il parquet della Serie A) e Fenix Santa Maria.

Queste le prima parole dell’universale sulla nuova avventura: “Ho deciso di sposare questo progetto perché ho trovato un team preparato, dalla società allo staff tecnico e una squadra accogliente. Tutti sono spronati a migliorare e a puntare in alto dal primo all’ultimo arrivato senza distinzione. Ovviamente per me è motivo di orgoglio far parte di una realtà simbolo della mia città dopo tanti anni in giro, sono veramente a casa. Ringrazio la società e tutto lo staff per la fiducia e l’accoglienza”.

Sui primi giorni in granata, Daniela aggiunge: “I primi giorni con le mie nuove compagne di squadra sono stati stimolanti e piacevoli, le ragazze mi hanno messo subito a mio agio, dopo qualche allenamento il clima era già quello di casa, cosa estremamente importante per me perché credo che per stare bene in campo c’è bisogno di un clima sereno che parte già dallo spogliatoio. Siamo un bel gruppo numeroso ognuna di noi ha delle qualità e questo rende tutto più stimolante perché si può imparare da ognuna qualcosa confrontandomi calcisticamente e umanamente”.

Sul campionato. “Da questo campionato ho poche pretese ma obiettivi chiari come quello di riuscire a integrami tecnicamente col gruppo visto che sono entrata a metà della scalata, un miglioramento personale e soprattutto di poter dare il massimo e supportare il gruppo anche in piccola parte negli obiettivi prefissati”.

Ufficio Stampa Salernitana