Oggi a malincuore annunciamo un altro saluto difficile e sofferto, quello del nostro capitano Ilaria Andreasi. Scelta dettata dalla voglia di fare altre esperienze e diminuire un po’ l’impegno che la Serie A richiede. Ringraziamo Ilaria per tutti questi anni, dove ha dimostrato di essere, oltre che una grande giocatrice, anche una gran persona e un capitano degno della fascia neroarancio. “Devo solo ringraziare questa società, per tutto quello che abbiamo vissuto in questi sette anni insieme. Porterò con me ogni singolo momento”.

Ufficio Stampa Rovigo Orange