Partiamo dalla piccola del gruppo, la classe 2004 Sara Tuffu.

Straordinario è stato il suo percorso in questo anno calcistico appena concluso. Ottima la crescita tecnica in abbinata con la crescita mentale del baby fenomeno di Oliena. Quest’anno Sara è riuscita a realizzare pure il suo primo gol in Serie A2. Ottima la sua prova pure con l’Under19, che l’ha vista protagonista con la fascia da capitano al braccio anche nella Final Eight di Coppa Italia di categoria. Di una bellezza rara pure il gol siglato in semifinale contro la FB5, con la freddezza di un vero bomber suolata al portiere e palla in rete. A Sara diamo il più grande in bocca al lupo per questa nuova stagione.

Ufficio Stampa Santu Predu