Bianco e azzurro sono ancora i colori del cuore per Eva Ortega, che ha scelto di rimanere legata al Futsal Pescara Femminile per il sesto anno complessivo. Stagioni importanti, quelle trascorse insieme, che hanno regalato alla società abruzzese un posto importante nella vita della spagnola.

ORTEGA – “Come tutte le mie compagne, penso che questa sia la mia seconda casa. Ma voglio andare oltre. Qua sento di potere essere me stessa e riesco a esprimermi al meglio dentro al campo e soprattutto nello spogliatoio. Obiettivi? Penso a migliorarmi ogni anno, anzi ogni giorno. Le sensazioni sono sempre positive perché so che faremo e daremo del nostro meglio, questo è il nostro tratto distintivo che ci ha portato sempre lontano. In tutti questi anni a Montesilvano – aggiunge in chiusura Ortega – ho avuto sempre due punto fermi nella vita: Federica Franciotti e Sabatino De Massis, che voglio ringraziare pubblicamente”.

Ufficio Stampa Futsal Pescara Femminile