Mercato in entrata per il Calcio Padova Femminile. Il secondo acquisto biancoscudato porta il nome di Denise Carturan, giovane portiere, che nonostante la poca esperienza, ha dimostrato di avere grandi potenzialità, che non sono passate di certo inosservate agli addetti ai lavori del club biancoscudato. In rosa già a partire da marzo 2021, ora è ufficialmente una giocatrice del Padova.

CARTURAN –
Lasciamo la parola a Denise, che si presenta così: “Ho iniziato a giocare a calcio a 5 molto tardi, quando avevo 21 anni, per puro caso. Ho conosciuto Daniele Signorelli, che allora era il preparatore dei portieri dello Sport Project, e da lì è iniziata la mia avventura nel calcio a 5. A lui devo molto, perché in questi due anni ho imparato tanto, partendo da zero. Ho vissuto una bellissima esperienza partecipando al torneo delle regioni e lo scorso anno ero una giocatrice del Noventa C5, ma per l’emergenza Covid, il campionato si è interrotto dopo appena due giornate. A marzo del 2021, grazie al Padova, ho ripreso gli allenamenti e ho potuto mettermi in gioco con una realtà per me del tutto nuova. Ringrazio mister, tutto lo staff e compagne che mi hanno fatto sentire subito a casa. Il livello era sicuramente alto rispetto a quello a cui ero abituata, ma questo mi ha dato nuovi stimoli per dare sempre di più. Essere in Serie A è un bel salto di categoria per me e per questo ringrazio la società della fiducia che mi ha dato. Mi aspetto una stagione molto positiva, non sarà facile, ma una cosa che non mancherà sarà la voglia di crescere e dare il massimo non solo alle partite, ma a ogni allenamento. Non vedo l’ora di poter indossare i colori di questa società e fare del mio meglio per la squadra”. Benvenuta in biancoscudato Denise e in bocca al lupo per questa nuova stagione con la maglia del Padova.


Miriam Palma
Ufficio Stampa Padova
*foto: Denise Nicolato