Non si ferma la Littoriana. Era già nell’aria, ma l’ufficialità di Simona Cimpureanu in veste nerazzurra dimostra che la società non vuole rimanere a guardare. Inizia nel calcio a 5 con l’Anzio Lavinio, per poi passare nel Real Nascosa in Serie D. Pensa a una nuova esperienza nella Lazio di calcio, per poi passare alla Racing Aprilia e alla Urbe Club. Insomma, la passione la spinge di nuovo al futsal, dove sceglie la Littoriana e sarà già a disposizione del Mister Patriarca.

CASCARINI – “Ho conosciuto una ragazza sempre sorridente, grintosa e con tanta voglia di vincere. Sono certo che Simona sarà un ottimo elemento, che si unisce in una squadra solida e con esperienza. Mi ha fatto piacere la sua scelta e non posso che fare i miei migliori auguri di benvenuto. Posso garantire che non ci fermeremo con le presentazioni, soprattutto credo in un ottimo campionato e, magari, con il sogno di offrire alla Città di Latina una femminile di massima importanza”.

CIMPUREANU – “Sono contenta di iniziare a far parte di questo progetto, sarò a disposizione del mister Patriarca e delle mie nuove compagne di squadra, non vedo l’ora di mettermi in gioco e di tornare a giocare con ragazze che già conosco. Ringrazio il presidente per la fiducia che mi è stata offerta, farò di tutto per non deludere le sue aspettative. Sono certa che ci divertiremo”.

Ufficio Stampa Littoriana