La Nox Molfetta non poteva non ripartire dal proprio capitano Ylenia Narsete: il portiere è la prima giocatrice confermata in previsione della stagione 2021-22 e avrà la fascia al braccio anche nella storica annata in serie A2 per la società biancorossa. Trascinatrice nel campionato di Serie C, collante del gruppo e valore tecnico aggiunto, il portiere sarà ancora allenata da Nico Spadavecchia per la terza stagione consecutiva in maglia biancorossa, la quinta in totale.

NARSETE –
“Dopo aver così desiderato, voluto e raggiunta sul campo questa Serie A2 – sono le prime parole di Narsete -, è bellissimo poterla disputare. Sono felice e orgogliosa di giocare in questa squadra fantastica, di poterne essere ancora capitano: il gruppo sarà sempre il nostro valore aggiunto e siamo pronte a ripartire e a rimetterci in gioco in una serie che può regalarci emozioni. Ringrazio il presidente Luciano Savi, prima di tutto: l’occasione che ci sta dando è incredibile come quella di aver fortemente creduto in noi e nella ripresa dello scorso campionato consentendoci di essere protagoniste. Il grazie va anche a mister de Bari e al mio preparatore Nico Spadavecchia per la fiducia che in me hanno riposto e a tutto lo staff e la dirigenza: sono sicura che saremo messe nelle migliori condizioni per allenarci e disputare con onore il campionato”.

Ufficio Stampa Nox Molfetta