La prima conferma tra il gruppo squadra del CUS Cosenza doveva essere necessariamente la sua, quella del capitano Celeste Trimarchi, che dichiara amore eterno alla maglia gialloverde. “Ancora il CUS perché non andrei mai altrove. Se un giorno non mi vedrete più con questa maglia, allora vorrà dire che avrò smesso”.

Ufficio Stampa Cus Cosenza