È un colpo di mercato da far stropicciare gli occhi: la Femminile Molfetta ufficializza l’ingaggio di Roberta Giuliano. Pivot classe ‘89, nativa di Carini, Giuliano ha accumulato esperienze a livelli altissimi nella massima categoria, giocando con Sporting Locri, Olimpus, Statte, Salinis e Bisceglie, vestendo in diverse occasioni la maglia della Nazionale Italiana.

GIULIANO –
“La Femminile Molfetta esiste da diversi anni nel panorama del futsal italiano – dice Giuliano – e questa sua storia longeva le fa onore, soprattutto in un movimento dove purtroppo molte squadre tendono a scomparire. Questa loro struttura solida è un dettaglio fondamentale che ho tenuto molto in considerazione nella mia scelta. In questa stagione voglio far bene, cercando di mettere a disposizione tutta la mia esperienza per raggiungere i nostri obiettivi, senza dimenticare che siamo una squadra neopromossa. Ritengo che l’unione del gruppo sia l’elemento chiave che ci potrà far fare il salto di qualità, dobbiamo crederci tutti insieme e avere la giusta mentalità, sia in campo che fuori”, conclude la calcettista siciliana.

Ufficio Stampa Femminile Molfetta