Un innesto che dà profondità al reparto dei portieri: la Femminile Molfetta ufficializza l’ingaggio di Antonella Messa, classe ‘96, proveniente dal Mola.

MESSA – “Ho scelto il Molfetta – dice Messa – sicuramente per la grande voglia di crescere e di migliorare e perché so che in una squadra come questa, con grandi aspettative e grandi ambizioni tutto ciò potrà realizzarsi. L’emozione di affrontare una competizione come la serie A2 è tanta, questa sarà una grande occasione per mettermi in gioco e per poter vivere delle nuove realtà, mai provate fin ora. Sono molto contenta di far parte della Femminile Molfetta. Tiziana Liuzzo – prosegue il neo acquisto – sarà il vertice a cui aspirerò. Da un grande portiere come lei si può imparare moltissimo sotto diversi aspetti; sono pronta a fare mio ogni suo consiglio per poter migliorare e per dare una mano alla squadra. Ringrazio tutti coloro che mi hanno permesso di poter vivere questa magnifica esperienza: il mister, la dirigenza, il nostro preparatore dei portieri Marco Andriani, che supporta noi portieri e ci aiuta a migliorare con l’obiettivo di poter fare sempre di più. Ringrazio, inoltre, tutte le ragazze che mi hanno accolta nel gruppo: non deluderò nessuno”, chiude Antonella Messa. La Femminile Molfetta ringrazia il Città di Mola Calcio a 5 femminile per il buon esito della trattativa.

Ufficio Stampa Femminile Molfetta