Nuovo acquisto per la T&T Royal Lamezia, che contrattualizza la vibonese Miriam Sorrentino. La calcettista, classe ’99, vanta diverse esperienze nel futsal e, soprattutto, con la Vibonese nel calcio.

Cosa ti ha spinto ad accettare la corte della Royal Lamezia?
Sorrentino:
“In primis, la chiamata del presidente. Quella poi del mister mi hanno fatto capire quanto ci tengono, per far sì che la squadra possa fare qualcosa di davvero importante quest’anno. Il mio obiettivo è di vincere sempre ed è quello che tutta la squadra vuole”.

Hai esordito nel calcio a 5 per poi passare a quello a 11, ora il ritorno al futsal. Cosa ti piace di questo gioco?
S:
“Il calcio a 5 è completamente diverso da quello a 11. Mi diverte molto perché giochi sempre ad alta intensità e perché le partite possono cambiare da un momento all’altro”.

Quali sono i tuoi obiettivi stagionali?
S:
“I miei obiettivi sono comuni a tutta la squadra: cercare di vincere più partite possibili per puntare in alto. Spero inoltre di crescere molto sia a livello calcistico che umano”.


Ufficio Stampa T&T Royal Lamezia