È difficile dire addio a chi ha onorato sempre la maglia. Quasi impossibile. Allora preferiamo parlare di arrivederci perché un giorno torneremo, assieme, come le grandi storie.

Dopo quattro anni, tante stagioni vissute da protagonista, un’indimenticabile promozione e un secondo posto in Coppa Italia, Martina Abagnale ci saluta. A malincuore, per quegli impegni che fanno parte della vita di tutti i giorni, questa storia d’amore si ferma qua, ma ciò che abbiamo costruito resterà sempre nella storia di questo club. Grazie Marti per le emozioni che abbiamo vissuto, per noi rimani il nostro mastino n. 10. In bocca al lupo per la tua splendida vita, dove un pezzetto di cuore rimarrà sempre Audace.

Ufficio Stampa Audace Verona