Potrebbe sembrare banale la loro conferma (Giovanna Postorino, Cathia Barini e Barbara Parisi), considerando che il nome del CUS Cosenza è spesso associato al loro, ma non per questo deve risultare scontata. Hanno dimostrato di essere il punto cardine di questa squadra, e anche per questa stagione sono loro a porre le basi da cui partire. Conservare questa perseveranza, tenacia e passione per gli stessi colori, per così tanti anni, non è semplice e soprattutto non è da tutti.

Ufficio Stampa Cus Cosenza