Una conferma che si è guadagnato nel corso dei mesi a suon di gol: anche Rachele Giubbolini continuerà a giocare con la maglia giallonero de La 10 Futsal Femminile Livorno e garantirà il suo contributo alla squadra di mister Vannini, così come è stato nella trionfale scorsa stagione.

GIUBBOLINI – “C’erano premesse buonissime e le abbiamo rispettate. Non sempre il campo è così veritiero, ma noi siamo andate bene e abbiamo ottenuto il massimo tra Coppa Toscana e campionato, con l’unico stop arrivato nei quarti di Coppa Italia contro una squadra comunque molto forte. A livello personale, credo di essermi inserita abbastanza bene in un gruppo con tanta esperienza: questo non era scontato, perciò sono soddisfatta”. Ancora qualche settimana di riposo, poi la preparazione a un mondo nuovo tanto per Rachele che per La 10: la Serie A2. “Dopo un anno con partite sempre ampiamente alla nostra portata, a eccezione dello scontro col Prato, questa volta il livello sarà più competitivo. Come singoli, c’è tanto di buono, ma ora bisognerà migliorare anche dal punto di vista del gioco collettivo e so che mister Vannini avrà già in testa tante idee – sorride -. Se giocherò sempre con la 13? È un argomento che non ho toccato, l’importante è che ci sia spazio per continuare a divertirsi”.

Ufficio Stampa La 10 Livorno