Non solo conferme e nuovi arrivi. Alla casella rientri va inserita quella di Guti. Carmen Delia Gutierrez, infatti, torna in maglia Italcave Real Statte. Il centrale sarà uno degli elementi di esperienza dell’Italcave 2022-23.

GUTI – “Ho sempre pensato che andare via di Statte non è mai stato un addio – ammette al momento della firma Guti -. Quando vai via da un posto e dopo lo ricordi con tristezza perché ti manca, perché sei stata veramente bene e accolta alla grande partendo dalla società, passando dalle compagne e la gente del posto è davvero importante per poi decidere di voler ritornare. Qui tutti mi hanno fatta sentire sempre come a casa. Ritorno perché ho voglia di continuare a far parte di questa società e della grande storia del Real Statte. Cosa è cambiato da quando sono andata via? Penso che ogni anno che passa acquisisco più esperienza nei diversi momenti del gioco, un grande vantaggio per me nel leggere la gara. Ma la cosa che non è mai cambiata è che metto sempre il cuore in campo per dare il meglio in ogni partita, dando sempre una mano alle mie compagne. Sia nei momenti belle che in quelli meno: questo ha sempre caratterizzato me come persona e giocatrice. Mi aspetto come sempre una stagione impegnativa, spero piena di successi, allegrie, sacrificio, soddisfazione e continuare a scrivere la storia di questa società. Ai tifosi voglio dire che sono molto felice di ritornare e poter rivedere tante persone conosciute. Spero di poter regalare dei bei momenti insieme, perché, parafrasando il nostro inno, sento già il cuore che batte e presto entrerà in campo il Real Statte”.


Francesco Friuli
Ufficio Stampa Italcave Real Statte
A. Caramia-A. M. Crescenzi