Confermata nella rosa del Pero femminile, Malvina Gulli si appresta a cominciare la sua seconda stagione in biancoblu. Tra gli elementi più giovani della rosa, dopo aver fatto esperienza e trovato la prima rete in categoria lo scorso campionato, quest’anno potrà essere ancora più d’aiuto alla squadra.

Adesso che hai rotto il ghiaccio con l’A2, cosa ti aspetti dal prossimo campionato?
Gulli:
“Per me è stata la prima stagione in un campionato nazionale: arrivando dalla Serie C posso definirla un’esperienza importante che mi ha fatto crescere molto. Spero che questo sia l’anno giusto per cominciare a dare un contributo significativo alla squadra”.

Che consigli ti danno le tue compagne?
G:
“In squadra ho la fortuna di avere tanti esempi da cui posso imparare molto, anche e soprattutto a livello tecnico. Già la scorsa stagione mi hanno aiutato tanto a crescere sotto diversi aspetti, tra cui l’autostima”.

Ufficio Stampa Gs Pero