L’attesa sta per concludersi. Domenica 9 ottobre il Futsal Pistoia femminile, anch’esso da questa stagione targato Nuova Comauto, ricomincerà il proprio cammino nel Girone B di Serie A2: l’esordio sarà il derby in trasferta contro Il Cus Pisa, con fischio d’inizio alle ore 16. Scopriamo quindi quattro novità nella rosa che disputerà questo campionato.

DIODATO – Partiamo da Roberta Diodato. La laterale classe ’94, reduce da un brutto infortunio a seguito di un incidente stradale, ha scelto Pistoia per riprendere in mano, passo dopo passo, la sua carriera, nella quale figurano solo campionati di Serie A: gli inizi allo Sporting Locri, due stagioni con la Salernitana in A2, poi Montesilvano, Città di Capena, Pelletterie, Kick Off e Bitonto, queste ultime due nella scorsa stagione.

MAURO – Per il reparto difensivo è ufficiale l’approdo in arancione di Paola Mauro, giocatrice di grande esperienza. Gli albori della sua carriera sono al CF Pelletterie ed al Cus Pisa, ma è all’Isolotto che raggiunge traguardi significativi: la Coppa Italia e la Finale Scudetto nella stagione 2015/16. Poi il triennio al Futsal Florentia, dove contribuisce in modo evidente alla scalata dalla Serie C alla Serie A. Infine, tre stagioni al Firenze C5, da cui proviene.

RISTORI – Silvia Ristori rappresenta il nuovo innesto nel reparto portieri. La classe ’83 si trova alla terza stagione in Serie A2, dopo aver difeso i pali del Firenze C5 nella stagione ’20/’21 e quelli del Cus Pisa nello scorso campionato, per un totale di 33 presenze nella categoria. In precedenza, tolta una parentesi al Fornacette Casarosa, Ristori ha vissuto la sua esperienza più lunga al Montecalvoli: tre stagioni, durante cui ha addirittura messo a segno 5 gol.

GAVAGNI – Per concludere, un altro rinforzo per il reparto offensivo è rappresentato da Linda Gavagni. La classe ’93 ha fin qui dedicato gran parte della sua carriera al calcio a 11, vestendo soprattutto le maglie di Florentia e Pontedera, fra Serie B e Serie C.


Ufficio Stampa Pistoia