Una scelta fatta con il cuore quella di voler tornare in Finlandia dove a riabbracciarla c’è la sua famiglia, il suo ragazzo e le sue amiche. Arrivata a gennaio, Matilda Herranen ha avuto subito un impatto positivo sul rendimento del Tb Marmi Chiaravalle, mettendo a segno anche 8 reti, nonostante la difficoltà di lingua che sicuramente non l’ha fatta esprimere al meglio. La società è felice di ringraziarti nell’aver creduto in noi e di averci aiutato, insieme a tutte le altre ragazze, a superare questa stagione difficile per tutti. Grazie Matilda, in bocca al lupo per la tua carriera e chissà se un domani tornerai a giocare a Chiaravalle.


Ufficio Stampa Tb Marmi Chiaravalle