A casa si ritorna sempre. E vale anche nello sport. Angela Pantaleo, infatti, è ufficialmente una nuova giocatrice della Nox Molfetta: l’ex storico capitano biancorosso indosserà per la seconda volta la maglia biancorossa.

IL CURRICULUM – Pantaleo, storico ex capitano della Makula Molfetta poi diventata Nox, è reduce da due stagioni nel Bitonto: dapprima la Serie C, a seguire la Serie A2 2020-21 nella quale ha vinto il campionato ottenendo la promozione in A e la Coppa Italia, contribuendo al double che è storia per la società del patron Intini. In precedenza, invece, le stagioni a Molfetta dove ha sfiorato la Serie A più volte arrivando ai playoff promozione e disputando una Final Four di Coppa Puglia.

PANTALEO – “Dopo due stagioni a Bitonto, tornare a indossare i colori di una delle “maglie” alla quale sono sempre stata particolarmente affezionata, è motivo di gioia”, racconta Pantaleo, che nello spogliatoio ha ritrovato tante ex compagne della precedente esperienza in biancorosso. “Ringrazio Mister de Bari – continua Pantaleo – e tutta la società per l’interessamento e la fiducia che ha dimostrato nei miei confronti. L’obiettivo è quello di dare tutto il mio contributo a un “gruppo” che ha già fatto la storia di questa società meritando questa categoria. Avrà inizio una nuova avventura, una nuova stagione, che seppur impegnativa, nella quale sono certa potremo dire la nostra”. Con Pantaleo la Nox Molfetta chiude il mercato e si concentra sulla preparazione in campo della stagione che scatterà ufficialmente domenica 10 ottobre.

Ufficio Stampa Nox Molfetta