Termina 2-2 la decima partita di Campionato Nazionale di serie A2 Femminile del girone D in casa del Rionero.

Primo tempo equilibrato con diverse occasioni per entrambe le formazioni ma nessuna decisiva. Le bianconere continuano a soffrire l’assenza delle infortunate Huchitu e Carlucci e si affidano alle direttive di gioco di Mister Portovenero. Senza risparmio di intensità affrontano le Irpine che dimostrano reattività e buona impostazione di gioco. La partita non si sblocca e i primi 20 minuti si concludono in pareggio.

Alla ripresa del secondo tempo è Macchiarella che firma il primo gol che porta in vantaggio il Futsal Irpinia. Il Rionero reagisce e riapre la partita con una triangolazione perfetta Agneta-Laluce-Malato, ed è quest’ultima che, nonostante un piccolo infortunio, mette in rete un bel gol e resiste per tutti i minuti di gioco. Si continua con intensità tutto il secondo tempo. Il Rionero vince per possesso palla, ma più di qualche errore di controllo di gioco concede alle Irpine la libertà di provare a violare la porta con diverse conclusioni abilmente respinte dal portiere Laforgia, appena rientrata da un infortunio.

Il Rionero non demorde e continua a macinare gioco, va vicinissimo al vantaggio con Antonella Cerone, classe 2002, che con un’azione personale salta due celcettiste Irpine e si ritrova sola davanti all’ estremo difensore, solo il palo le nega la gioia del goal. Nonostante il dispendio di forze, Laluce continua a crederci e con un tiro dai 12 metri segna il gol che porta il Rionero in vantaggio.

Mister Battistone controbatte e schiera Albanese provando a pareggiare con il quinto di movimento e ottiene il risultato desiderato con Macchiarella, che segna il gol del pareggio a un minuto dalla fine.

Un pareggio che ha il sapore della vittoria per entrambe le squadre che hanno regalato al pubblico una gioco intenso ed emozionante.

Il Futsal Rionero, prima di fermarsi per le feste natalizie, scenderà in campo Domenica 15 Dicembre a Salerno per disputare l’ultima partita del girone di andata per poi tornare in campo per la prima partita del girone di ritorno il 12 gennaio in casa del Taranto .

UFFICIO STAMPA ASD FUTSAL RIONERO