Il Frosinone Futsal avrà una giocatrice in più su cui contare per gli ultimi impegni stagionali. La nuova arrivata Giulia Mancini spiega la scelta di vestire i colori del club ciociaro: “Inizialmente lavoro e distanza non erano dalla mia parte, ma ho sempre desiderato giocare in una realtà come quella del Frosinone e, nel mio piccolo, avere la possibilità di contribuire a un grande progetto”.

MANCINI – Giulia si è subito inserita nel nuovo ambiente: “Ho trovato senz’altro un gruppo unito e compatto: le ragazze mi hanno accolta nel migliore dei modi, facendomi già sentire a casa”. Nel sabato di Pasqua il Frosinone non scenderà in campo: è stato ulteriormente rinviato, infatti, il recupero sul campo dell’Arzachena: “Purtroppo il Covid ci condiziona su ogni fronte. Le assenze sono tante e altrettante sono le difficoltà – chiosa Mancini -, ma insieme si può fare tutto”.

Federico Pucci