Una squadra completa, in campo e fuori. Che quest’anno può contare anche sulla figura di Alessio Incitti, nuovo telecronista del Frosinone: “Ho trovato sin da subito un ambiente stimolante e inclusivo, per merito anche di una società solida, capace di far sentire ogni componente come in una grande famiglia”.

INCITTI – Il telecronista analizza con lucidità questa prima parte di stagione: “Penso che purtroppo le restrizioni dovute alla pandemia non ci permettano di avere una costante regolarità, dal momento che non è facile allenarsi senza avere la certezza che la domenica successiva possa esserci la partita di campionato. Ho potuto comunque vedere una squadra compatta e solida, in grado di fronteggiare la Best, attualmente a punteggio pieno, a viso aperto, senza timori reverenziali, tenendo il match in equilibrio fino a pochi minuti dal termine. Abbiamo comunque grandi margini di miglioramento, grazie anche ai nuovi rinforzi, che si stanno già amalgamando ottimamente con il resto della squadra”.

BRC – Domenica il Frosinone disputerà la nona giornata di campionato e ospiterà la BRC. Incitti si aspetta una gara combattuta e a viso aperto: “Entrambe le squadre dovranno giocare con personalità. La BRC, che può vantare giocatrici di spicco quali Kolomanska, Carnevali e Nainggolan, ha dimostrato di avere una squadra competitiva, in particolare nell’ultimo match contro una big come la Vis Fondi, in cui ha rischiato di pareggiare a pochi secondi dal termine, nonostante l’assenza del bomber Marzi. Dalla nostra, però, avremo la voglia di lottare su ogni pallone, di dimostrare il giusto spirito di squadra e di riottenere una vittoria tra le mura amiche che ormai manca da troppo tempo”.

Federico Pucci