La scorsa domenica il Frosinone Futsal ha esordito in campionato, conquistando i primi tre punti della sua stagione. La squadra di mister Federico, infatti, ha sconfitto per 5-1 lo Spartak: “È stato molto importante vincere all’esordio perché partire bene contribuisce a darti fiducia – il commento di Silvia Antonucci -. Dopo una pausa di otto mesi, c’era tanta emozione e penso che questo sia risultato evidente sin dai primi minuti della gara. Sappiamo, però, che era solo la prima partita, speriamo di tante, e che dobbiamo continuare così”.

FONDI – Proprio per dare seguito alla bella prestazione con lo Spartak, Antonucci e le sue compagne si sono allenate con grande concentrazione in vista dell’impegno casalingo contro la Vis Fondi: “Mi aspetto un match tirato e combattuto fino alla fine perché le nostre avversarie avranno voglia di riscatto dopo la sconfitta della prima giornata, mentre noi vogliamo confermarci – questo il pensiero della giocatrice -. Abbiamo visto e analizzato diversi video per prepararci al meglio, cercando di correggere gli errori commessi in precedenza. Voglio che questa sia l’annata del riscatto dagli anni bui, dopo la retrocessione dalla Serie A. Nello spogliatoio stiamo benissimo, si è creato un clima familiare, che può risultare un’arma in più”.

Federico Pucci