Ladyfutsal torna virtualmente in casa Vis Fondi: dopo la chiacchierata con mister Emilio Cibelli, è ora il turno di Pamela Guercio, che ci ha raccontato come sta passando le sue giornate in questo momento di stand-by.

“Noi ragazze stiamo bene: alcune nostre compagne sono tornate a casa, altre hanno deciso di trascorrere questo momento a Fondi”, esordisce il capitano della Vis. “Ormai è da un mese che non ci vediamo. Passiamo le nostre giornate nella chat di squadra a fare video e videochiamate, ma purtroppo non è la stessa cosa. Il campo ci manca tantissimo, così come tutta la Vis”.

C’è una nuova quotidianità da vivere per tutti noi. Quella di Pamela è dedicata agli affetti: suo marito e il suo bimbo, un raggio di sole in questo momento così particolare. “Io personalmente sto facendo la mamma e moglie a 360 gradi, ormai sono diventata una grande cuoca! Il massimo momento di svago è quando porto Cristian sotto casa a fare due tiri col pallone.

In conclusione, un pensiero al futuro del campionato: “Spero questo periodo passi presto e che si possa capire cosa bisogna fare: vero è che per riprendere ci vorrebbero almeno tre settimane di preparazione. Una cosa è sicura, qualsiasi decisione verrà presa scontenterà qualcuno“.

Valentina Pochesci

(Foto @Damiana de Bonis)