Per la seconda volta in questa prima parte di stagione, la Lazio si appresta a esibirsi di fronte alle telecamere di Sky Sport. A partire dalle ore 18.15 di domenica 27 novembre, nella cornice del PalaCesaroni di Genzano, le aquilotte se la vedranno con la Kick Off, che precede le stesse romane in classifica – al quinto posto – a +6 di vantaggio.

Kick off – “Arriviamo sicuramente cariche”, la premessa di Alessia Grieco, che aggiunge: “Stiamo ritrovando prestazioni importanti da parte di tutte e dobbiamo assolutamente riuscirci anche domenica, in modo tale da risalire la china e prendere fiducia”. Le ultime gare disputate, infatti, hanno palesato una formazione – quella capitolina – in netta crescita rispetto alle primissime uscite ufficiali dell’annata 2022-23, compreso quanto visto nel kappaò per 3-1 patito per mano delle abruzzesi di Cely Gayardo. “È arrivata una sconfitta – spiega il pivot – ma abbiamo dimostrato che ci siamo: il TikiTaka è una grandissima squadra e noi abbiamo provato a giocarcela fino all’ultimo. Ora, però, siamo concentrate sulle prossime partite”.

Grieco – Daniele Chilelli, nell’imminente sfida alle All Blacks di Riccardo Russo, potrà certamente contare sulla sua fuoriclasse Grieco, arrivata, all’età di ventitré anni, a quota 103 reti realizzate con i colori biancocelesti addosso. “Mi rende maggiormente felice parlare delle mie prestazioni – dichiara la classe ’99 – piuttosto che dei gol. Spero che ogni domenica mi vedrete alzare sempre di più l’asticella per aiutare la Lazio”, sottolinea la bomber numero 20, comunque orgogliosa di aver raggiunto la tripla cifra per quel che concerne le marcature siglate col club: “Sono contenta del traguardo dei 100 gol: è una bella soddisfazione personale e non la dimentico assolutamente”, conclude Grieco.

Alessandro Cappellacci