Anche la seconda semifinale della kermesse di Genzano ha offerto spettacolo a profusione agli appassionati e addetti ai lavori del futsal in rosa laziale e si è conclusa, come accaduto nel primo pomeriggio in Virtus Fondi-FB5, con un altro risultato di misura. Nello scontro sulla carta più equilibrato della Final Four è stato il Club Sport a imporsi per 2-1 sulla Women Roma e a conquistare, così, la sua seconda chance consecutiva di assicurarsi l’agognato trofeo.

PRIMO TEMPO – Superata una prima fase di studio, sono le gialloblu a rompere il ghiaccio con Benvenuto, che scheggia il palo dalla lunga distanza, e Sgaggiaro, la quale costringe Asaro a un intervento in due tempi. La numero 10, in particolare, è la più pericolosa del team di Moriconi nella fase centrale della prima frazione: l’ex Ledesma Academy, su suggerimento di D’Angelo, costringe prima la numero 1 giallorossa a un’uscita maiuscola, per poi mancare il bersaglio grosso da posizione vantaggiosa sugli sviluppi di una punizione di seconda. Quest’ultima occasione, comunque sia, è il preludio alla rete del Club Sport: è Benvenuto, in seconda battuta su precedente parata di Asaro, a scaraventare in fondo al sacco la palla dello 0-1 al 21° minuto. Le lupacchiotte di Febraro reagiscono prontamente, ma De Luna e Piergentili, prima del duplice fischio, sono imprecise nei loro tentativi verso lo specchio 3×2 avversario.

SECONDO TEMPO – La Roma preme sin da subito sull’acceleratore alla ripresa delle ostilità sportive: Giustiniani è provvidenziale nel murare la propria porta su De Luna, brava ad approfittare dell’indecisione della numero 12 gialloblu sul lancio lungo di Di Ventura. Piergentili, poco d’oro, serve una palla d’oro alla classe ’96 ex Virtus Ciampino, la quale, in caduta, vede ribattersi la sua conclusione. La ripartenza, di fatto, è letale per Alvino&socie, che subiscono il gol del doppio svantaggio a opera di D’Angelo, glaciale nel freddare Asaro a tu per tu (4’). Le giallorosse accusa il colpo, ma l’esperto portiere classe ’85 è monumentale nel dire di no a Sgaggiaro e a Merante. Retto l’urto avversario, Febraro si gioca il tutto per tutto alternando Piergentili e Troncacci nel power play. Le lupacchiotte, in effetti, si fanno sempre più pericolose, fino a trovare la rete con De Luna sul finale del secondo tempo (29’). La Roma assieda l’area gialloblu, ma il Club Sport difende il +1 sul tabellone del PalaCesaroni con le unghie e con i denti. È Il main roster di Moriconi, perciò, a staccare il suo secondo pass di fila valido per la finale della Coppa Lazio, dove, allo scoccare delle ore 15 del 7 gennaio, contenderà la medaglia d’oro all’FB5.

WOMEN ROMA-CLUB SPORT ROMA 1-2 (0-1 p.t.)
WOMEN ROMA: Asaro, Piergentili, Alvino, De Luna, Di Ventura,
Troncacci, Scenna, Di Giacomo, Girardi, Bucella, D’Aguanno, Tarenzi. All. Febraro
CLUB SPORT: Giustiniani, Merante, Monforte, Benvenuto, D’Angelo, Malfetano, Braccini, Colia, Mascolo, Ascenzi, Sgaggiaro. All. Moriconi
MARCATRICI: 21′ p.t. Benvenuto (C); 4′ s.t. D’Angelo (C), 29′ De Luna (R)
AMMONITE: Di Ventura (R), Benvenuto (C), Bucella (R), De Luna (R)
ARBITRI: Simone Eletti (Tivoli), Giuseppe Bagnardi (Roma 2), Luca Paone (Roma 1)

COPPA LAZIO SERIE C FEMMINILE
FINAL FOUR – PALACESARONI

SEMIFINALI – 05/01
A) VIRTUS FONDI-FB5 TEAM ROME 3-4
B) WOMEN ROMA-CLUB SPORT ROMA 1-2

FINALE – 07/01
C) FB5 TEAM ROME-CLUB SPORT ROMA ore 15 (diretta Futsal TV)

MARCATRICI
2 GOL:
Carattoli (F), Reganato (V)
1 GOL: Machella (F), Simongini (F), Benvenuto (C), D’Angelo (C), De Luna (R)

AUTORETI
1: Carattoli (F, pro Virtus Fondi)

ALBO D’ORO
1992-93 Ardeatino Muratella 1993-94 Roma 3Z 1994-95 Torrino Sporting Club 1995-96 Torrino Sporting Club 1996-97 Eur Sporting 1997-98 Tiburtina Valley 1998-99 N.C. Fioranello 1999-00 NCR Acli Lazio 2000-01 La Briciola 2001-02 Lazio C5 2002-03 Roma 2000 2003-04 Due Ponti Sporting Club 2004-05 Due Ponti Sporting Club 2005-06 Virtus Roma 2006-07 Virtus Roma Ciampino 2007-08 Agla Torrino Sporting 2008-09 Virtus Roma Ciampino 2009-10 Sporting Torrino 2010-11 Lazio C5 Femminile 2011-12 Real L’Acquedotto 2012-13 FB5 Team Rome 2013-14 S.C. Coppa d’Oro 2014-15 Virtus Ciampino 2015-16 New Team Tivoli 2016-17 Real Balduina 2017-18 Real Praeneste 2018-19 Sabina Lazio 2019-20 Real Terracina 2020-21 n.d. 2021-22 LS10 2022-23 Littoriana 2023-24 (?)

Redazione