Lo scudetto rimane a Roma. L’FB5, al termine dei tempi supplementari, si impone 6-4 sulla corazzata Florida e raccoglie l’eredità della Lazio. Per le capitoline si tratta del primo tricolore. Carattoli, invece, viene premiata come MVP della kermesse iridata.

PRIMO TEMPO – La prima occasione pericolosa del match è dell’FB5: Carattoli, a 1’55”, colpisce il palo con un elegante pallonetto sull’estremo difensore avversario. Il gol, invece, arriva a 10’34” con Ruggieri, che su assist di De Siena sul secondo palo porta il Florida in vantaggio. A 6’00” dall’intervallo, Zinni, su suggerimento di Antinarella, non arriva di poco sulla sfera che sarebbe valsa il raddoppio abruzzese. Le ragazze di Blasetti giocano con maggiore serenità e Prenna, a 3’49”, centro in pieno il legno. Guzzino, poi, si immola col volto nel duello con Santini, evitando il passivo di 0-2. A 20’ dal termine della finale, il Florida conduce quindi col minimo scarto.

SECONDO TEMPO – Dopo soli 20” dall’inizio della ripresa, Guzzino, in due tempi, neutralizza la conclusione di Zinni da due passi. Cicconi, a 1’46”, riporta l’FB5 in pari grazie a una staffilata dalla distanza che sorprende Epifano. A 3’27”, ci pensa Prenna, però, a siglare il gol dall’interno dell’area che vale il nuovo vantaggio abruzzese. La partita si infiamma e Moretti, a 7’23”, firma il 2-2, freddando il portiere avversario, in scivolata, dopo aver superato De Siena. Ruggieri cerca il passaggio vincente verso Vianale, ma la numero 6 manca la deviazione decisiva. De Siena, a 13’38”, fredda Cicconi di punta e conduce la formazione di Varì sul 3-2. A 17’54”, Carattoli, su tiro-cross di Tosini dalla distanza, beffa Epifano per il 3-3. A L’FB5 trova il sorpasso con Cicconi, che, a 18’28”, supera Epifano da centrocampo, col portiere delle abruzzesi sorpreso nuovamente. Finita qui? Neanche per sogno. De Siena, a 2” dalla sirena, gela l’FB5, con la conclusione del 4-4 da fuori area. La finale, perciò, prosegue nei tempi supplementari.

SUPPLEMENTARI – Nella maggior parte del primo overtime è il Florida a tenere in mano il pallino della gara, ma i tentativi delle abruzzesi in infrangono sulle capitoline, che reggono bene l’urto. Nel secondo tempo extra, invece, è Zinni a divorarsi l’assist di platino di Vianale; il piattone della numero 10 si spegne sul fondo. Gol mangiato, gol subìto: a 3’02”, Machella, a tu per tu con Epifano, capitalizza il suggerimento di Carattoli. Poi De Siena, di tacco, fallisce il 5-5 a circa 1’ dalla conclusione. Carattoli, a 4’17”, segna l’undicesimo gol della F8 e mette il sigillo sul match. L’FB5 si laurea campione d’Italia 2021-22.

FB5 TEAM ROME-FLORIDA 6-4 d.t.s.

FB5 TEAM ROME-FLORIDA 6-4 d.t.s. (0-1 p.t., 4-4 s.t., 4-4 p.t.s.)
FB5 TEAM ROME: Guzzino, Moretti, Carattoli, Tosini, Cicconi, Tomaiuolo, Lomastro, Machella, Cacciapuoti, Ascenzi. All. Varì
FLORIDA: Epifano, Vianale, De Siena, Zinni, Santini, Prenna, Antinarella, Del Gaudio, Pasqualone, Ruggieri, Caporrella. All. Blasetti
MARCATRICI: 10’34” p.t. Ruggieri (FL), 1’43” s.t. Cicconi (FB5), 3’27” Prenna (FL), 7’23” Moretti (FB5), 13’38” De Siena (FL), 17’54” Carattoli (FB5), 18’28” Cicconi (FB5), 19’58” De Siena (FL), 1’58” s.t.s. Machella (FB5), 4’17” Carattoli (FB5)
AMMONITE: Machella (FB5)
ARBITRI: Sonia Bolognesi (Fermo), Alberto Casadei (Cesena) CRONO: Stefania Candria (Teramo)

FINAL EIGHT SCUDETTO UNDER 19 FEMMINILE

PALAROMA – MONTESILVANO

QUARTI DI FINALE – LUNEDÌ 31 MAGGIO (PALARIGOPIANO – PESCARA)

A) ACCADEMIA CALCIO BERGAMO-FB5 TEAM ROME 2-6
B) ACCADEMIA CALCIO BERGAMO B-PERUGIA 3-2
C) LAZIO-REAL THIENE 7-0
D) FLORIDA-AOSTA 2-0

SEMIFINALI – MARTEDÌ 1 GIUGNO
E) FB5 TEAM ROME-ACCADEMIA CALCIO BERGAMO B 13-2
F) LAZIO-FLORIDA 1-4 d.t.r.

FINALE – MERCOLEDÌ 2 GIUGNO
FB5 TEAM ROME-FLORIDA 6-4 d.t.s.

CLASSIFICA MARCATRICI FINAL EIGHT UNDER 19 FEMMINILE
11 RETI: Carattoli (FB5 Team Rome)
4 RETI: Cicconi (FB5 Team Rome), Machella (FB5 Team Rome)
3 RETI: Ghilardi (Accademia Calcio Bergamo B), De Siena (Florida)
2 RETI: Tosini (FB5 Team Rome), Riccelli (Accademia Calcio Bergamo), D’Ambrosio (Lazio), Di Marco (Lazio), Attanasio (Lazio), Prenna (Florida)
1 RETE: Martiniello (Accademia Calcio Bergamo B), Ercolani (Perugia), Franceschini (Perugia), Mancuso (Lazio), Valendino (Florida), Moretti (FB5 Team Rome), Guzzino (FB5 Team Rome), Ciocca (Accademia Calcio Bergamo B), Catapano (Lazio), Ruggieri (Florida)

ALBO D’ORO CAMPIONATO UNDER 19 FEMMINILE (fino al 2017/2018 Juniores, dal 2018/2019 Nazionale)
2010/2011 Città di Pescara, 2011/2012 Magna Grecia, 2012/2013 La Giovanile Schio, 2013/2014 Lazio C5 Femminile, 2014/2015 Lazio C5 Femminile, 2015/2016 S.S. Lazio, 2016/2017 S.S. Lazio, 2017/2018 S.S. Lazio, 2018/2019 S.S. Lazio, 2019/2020 non assegnato, 2021/2022 FB5 Team Rome

Redazione