La prima semifinalista si decide… di rigore. E già questo la dice lunga sulla sfida tra Salinis e Breganze, che danno vita a una partita combattuta, avvincente, dove il risultato appare in bilico per tutta la durata del match e destinato a cambiare da un momento all’altro: un gran modo per aprire il sipario su una manifestazione prestigiosa come la Final Eight. Ad avere la meglio è alla fine la Futsal Salinis, ma onore al merito alle ragazze di mister Zanetti, che sfiorano il colpaccio ed escono dal Palasport di Cavezzo decisamente a testa alta.

Se la squadra di Bellarte si dimostra da subito caparbia e aggressiva, il Breganze di contro è bravissimo e puntuale a tamponare le incursioni avversarie, soprattutto quelle delle sempre pungenti Taty e Rozo. Un muro difensivo che vede dare i suoi frutti nella ripresa, quando le venete, con caparbietà e cinismo, vanno avanti 2-0. Rilancio di Castagnaro, assist di una ispirata Boutimah e Pinto Dias insacca. Il raddoppio arriva a porta sguarnita (Bellarte ha nel frattempo optato per Rozo portiere di movimento) per opera della stessa Boutimah. Il tutto e per tutto voluto dal tecnico rosanero però alla fine lo ripaga: due lampi di Taty, che rifila una pregevole doppietta, permettono alle pugliesi di riacciuffare la partita, decisa alla lotteria ai rigori proprio dal penalty finale della fuoriclasse brasiliana.

E’ dunque la compagine pugliese la prima semifinalista di queste Final Eight 2019. Una semifinale voluta, conquistata grazie a tigna e qualità, e soprattutto forza d’animo: ci ha creduto anche quando il risultato in campo poteva spegnere gli entusiasmi. Mister Bellarte ha feeling con la Coppa, alzata al cielo quattro anni fa nel maschile con l’Acqua e Sapone: intanto, in attesa del confronto tra Statte e Lazio che decreterà l’avversaria della sua Salinis, ha già dimostrato di aver voglia di colorare di rosa, o meglio, di rosanero, questo trofeo.

MIGLIOR GIOCATRICE DEL MATCH: TATY 

FUTSAL SALINIS-FUTSAL BREGANZE 5-4 d.t.r. (0-0 p.t., 2-2 s.t.)
FUTSAL SALINIS: Tardelli, Rozo, Maite, Taty, Dal’maz, Coppari, Martin, Siclari, Presto, Exana, Brandolini, Bonci. All. Bellarte

FUTSAL BREGANZE: Castagnaro, Soldevilla, Rebe, Pinto Dias, Bisognin J., Cerato, Marino, Campanile, Pauletto, Alves, Boutimah, Fichera. All. Zanetti

MARCATRICI: 6’41” s.t. Pinto Dias (B), 8’43” Boutimah (B), 11’57” Taty (S), 13’12” Taty (S)

SEQUENZA RIGORI: Pinto Dias (B) gol, Siclari (S) gol, Alves (B) parato, Rozo (S) gol, Rebe (B) gol, Taty (S) gol

AMMONITE: Rebe (B), Alves (B)

ARBITRI: Olga De Giorgi (Modena), Silvia Volonterio (Como) CRONO: Stefano Mestieri (Finale Emilia)

Valentina Pochesci

Foto: Simona Scarano