Con quattro gol e nonostante una quantità industriale di legni, il Bitonto mantiene fede ai pronostici che la vogliono fra le pretendenti alla coccarda tricolore di A2, s’impone 4-1 sulla Vis Fondi a Tolentino e vola in semi. Pannarale ammicca alle sue: “La squadra è stata brava ad aprire subito l’incontro, anche se potevamo segnare di più: in queste partite può succedere di tutto, per questo le occasioni vanno sfruttate. Ragazze molto concentrate, comunque, abbiamo subito poco, un dato che conferma quanto di buono fatto in stagione, visto che abbiamo la migliore difesa d’Italia. Noi favoriti? Grossa responsabilità, se ci riuscissimo sarebbe qualcosa di incredibile”.

Redazione