Dopo la riconferma di Nicolò Molinelli sulla panchina Rosanero, ne arriva un’altra altrettanto importante: Cristina Caciorgna sarà ancora il Capitano della FiberPasta Chiaravalle!

Una riconferma voluta da entrambe le parti e molto importante soprattutto per quello che Cristina ha dimostrato in questi anni: attaccamento alla maglia, a questi colori e a questo paesino di 15000 anime circa, che lei (assieme alle sue compagne) ha difeso e rappresentato in giro per le Marche e per l’Italia.

Arrivata all’allora Atletico Chiaravalle nel 2015, si è guadagnata la fascia da Capitano nella stagione seguente conclusasi con la vittoria del Campionato di Serie C, la vittoria della Coppa Marche di Serie C e con il raggiungimento delle Final Eight di Coppa Italia.
Nella Stagione appena conclusa, esordio per lei e per la FiberPasta Chiaravalle in Serie A2 Nazionale, è stata protagonista di un ottimo campionato terminato con la incredibile qualificazione ai Play Off per la promozione in Serie A.

La numero 11 rosanero si è espressa così dopo l’annuncio della sua riconferma: “Siamo alle porte di un nuovo anno calcettistico che mi vede raggiungere dei numeri importanti, soprattutto per una persona come me: 4ª stagione da giocatrice del Chiaravalle , 3ª da capitano di questa fantastica compagine, 2ª in un campionato nazionale tanto importante come quello di Serie A2. Che dire… NOI CI SAREMO, con tutte noi stesse, credendoci proprio come abbiamo fatto l’ultima stagione e non neghiamo l’ambizione di voler scalare ancora un po’ per avvicinarci alla cima.

Ci proveremo, abbiamo tutte le carte in regola per raggiungere la meta, lavorando e facendo gruppo. La dirigenza e lo staff sono in continuo lavoro per limare e migliorare tutti quegli aspetti e lati che possono servire a farci crescere ancora. Quindi non ci resta che rimanere concentrate su ciò che più desideriamo. VOGLIAMO metterci in moto e partire, godendoci il viaggio…ma la parola chiave resta sempre la stessa: DIVERTIAMOCI!”.

Ufficio Stampa