Scatta l’ora della Futsal Futbol Cagliari, scatta l’ora del massimo campionato di calcio a 5 femminile. Tutto pronto a Sestu per FFC-Futsal Salinis, la gara che aprirà ufficialmente la stagione 2017/2018 con fischio d’inizio domani, ore 15. Le ragazze guidate da Diego Podda sono pronte ai blocchi di partenza per la nuova avventura e scenderanno in campo con una squadra rafforzata grazie a importanti innesti su un blocco già collaudato dalle ultime importanti stagioni giocate da protagonista. Per l’esordio in campionato, rosa quasi al completo ma mister Podda dovrà fare i conti con la pesante defezione del capitano Claudia Cuccu, ancora ai box per un problema al piede e che terrà ancora fuori il capitano per un po’ di tempo. Di fronte arriva la Futsal Salinis, squadra collaudata e ostica, rafforzata con nuovi interessanti innesti. Un avvio di stagione tutto da scoprire per mister Podda, che può contare su un gruppo unito e di qualità pronto alla gara d’esordio.
PODDA. “Arriviamo alla prima di campionato con sensazioni positive perché siamo stati bravi a superare le difficoltà che abbiamo avuto durante la preparazione – dice il mister nel pre partita – merito delle ragazze che si sono applicate tanto e sono state brave ad adattarsi alle situazioni di difficoltà. Alla fine arriviamo alla gara dopo aver fatto tutto quello che avevamo programmato. Certo, non siamo al top ed è normale che sia così perché in previsione di una stagione lunga i progressi e le cose che dovremo aggiungere, sia dal punto di vista fisico che da quello tecnico e tattico, andranno diluite nel corso dell’anno – aggiunge – ma ci siamo allenati bene e sono contento perché c’è entusiasmo. Siamo curiosi di vedere come rispondiamo sul campo e di testarci in partita ufficiale anche perché non abbiamo avuto termini di paragone in amichevoli con squadre della nostra categoria – sottolinea Podda – non conosciamo ancora i nostri limiti e non è detto che li conosceremo domani ma strada facendo: siamo curiosi di conoscerci e siamo contenti di iniziare, sono soddisfatto del nostro lavoro”.
Secondo il mister “la Futsal Salinis è una bella squadra, con tante giocatrici di valore e hanno un buon organico. Sarà una partita complicata che richiederà da parte nostra un’ottima prestazione – aggiunge – ma non ci sarà partita semplice quest’anno e sarà un campionato difficile per cui non possiamo permetterci mai, alla vigilia, di parlare di incontri facili – conclude mister Podda – tutto passa attraverso la nostra prestazione e se saremo in grado di farla al massimo delle nostre possibilità, saremo soddisfatti e saranno sicuramente più le vittorie delle sconfitte”.
CUCCU. Grande fiducia nel gruppo anche per il capitano Claudia Cuccu, assente in campo per la gara di esordio ma presente a tifare per le compagne di squadra. “Anche se fisicamente non sarò della gara sono emozionata e allo stesso tempo curiosa di vedere la squadra all’opera in una gara ufficiale – dice il capitano –  le mie compagne si sono allenate bene sia nella parte atletica con Emmanuel che tatticamente con Diego e sono state sempre pronte a sacrificarsi e ad ascoltare i dettami del mister – aggiunge – sono orgogliosa e fiera di vedere la squadra che cresce costantemente e lo sta facendo divertendosi”. Gara ostica ma con la consapevolezza della propria forza. “Il Salinis è una bella squadra, ben organizzata – conclude capitan Cuccu – ma noi faremo la nostra partita cercando di mettere in campo gli insegnamenti del mister perché solo così potremo giocarcela con tutti”.
Ufficio stampa