“Chi ben comincia è a metà dell’opera”: può dirlo la Futsal Femminile Cagliari, che alla prima di campionato ha battuto la Kick Off. Questa settimana la Serie A si ferma, lasciando spazio alle gare di Coppa Divisione: ad attendere le rossoblù ci sarà il Civitanova. Abbiamo parlato di tutto questo con Milena Gasparini.

Allora Milena, il campionato è iniziato con una vittoria: che partita è stata contro la Kick Off?

“Contro la Kick Off, la prima partita di campionato, c’era già molto intensità di suo, ma poiché era appunto la prima è normale che nel secondo tempo si sia sentito un po’ il ritmo. Eravamo però consapevoli che contro una squadra così forte il livello di concentrazione doveva essere altissimo. E ci abbiamo provato dall’inizio alla fine”.

Alla luce degli acquisti e di questa Serie A, che Cagliari speri di vedere quest’anno?

“Un Cagliari che se la giocherà con tutte le squadra, con un calcio a 5 di altissimo livello. Ogni giorno lavoriamo per questo”.

Domenica secondo turno di Coppa Divisione contro il Civitanova. Quanto tenete a questa manifestazione?

“Quest’anno vogliamo arrivare a tutte le finali. E quindi vogliamo tantissimo anche quella di Coppa Divisione”.

Valentina Pochesci