Seconda vittoria consecutiva per il GS Pero, che nella ripresa doma 3-1 la coriacea resistenza di un ottimo Top Five e sale al secondo posto in classifica con 13 punti.

LA GARA – Nel primo tempo le ragazze di mister Battaia faticavano a trovare varchi nell’attenta retroguardia delle torinesi, che in contropiede costringevano due volte Sanna a salvare la porta in uscita e colpivano anche un palo con Delle Cave. Il Pero replicava con un palo interno colpito al 16’ dal diagonale da De Oliveira, che poco dopo costringeva anche Ponticelli alla parata in spaccata. Nella ripresa scendeva in campo un Pero più determinato, che velocizzava la circolazione di palla e dopo una traversa colpita in apertura da De Siqueira, al 2’ la sbloccava con un tiro a giro chirurgico di Duda Prestes. Il vantaggio durava il tempo di un caffè, perché al 4’ Ranieri disegnava un arcobaleno formidabile e metteva il pallone sotto l’incrocio dei pali per l’1-1. Il Pero non ci stava e dopo 2’ tornava in vantaggio con una girata di Marsili da bomber di razza. Il Top Five cercava allora di riequilibrare di nuovo il risultato, inserendo anche negli ultimi 5’ il quinto attaccante. Però stavolta Sanna blindava la porta e a 30 secondi dal termine Salmeri spingeva in porta il pallone del sospirato 3-1 mettendo il punto esclamativo alla quarta vittoria in campionato del GS Pero.

Rinaldo Badini
Ufficio Stampa Gs Pero