Con il Main Round di UEFA Women’s Futsal EURO già dietro l’angolo (si gioca in Portogallo dal 18 al 23 di ottobre), la Nazionale femminile di futsal affronta la doppia amichevole contro i Paesi Bassi con l’obiettivo di testare la propria condizione in vista dell’appuntamento che rappresenta il clou di questo inizio stagione: la sfida in terra lusitana è difatti la porta d’accesso alla Final Four che assegna il titolo continentale.

Proprio per questo, i due test match con i Paesi Bassi, mai affrontati prima d’ora, diventano un crocevia importante: per l’occasione il Commissario Tecnico Francesca Salvatore ha convocato 17 calciatrici, confermando gran parte del gruppo che ha partecipato all’ultima partita della scorsa stagione, la sfida di Prato con l’Ucraina (finì 2-1 per le Azzurre e le ucraine qualche settimana dopo salirono sul podio dell’Europeo).

Il raduno dell’Italfutsal femminile comincerà giovedì 22 settembre presso il Grand Hotel di Salsomaggiore Terme: le amichevoli sono in programma domenica 25 settembre alle ore 17 e lunedì 26 alle ore 16, entrambe al Palazzetto dello Sport di via Ugo La Malfa.

L’elenco delle convocate

Portieri: Ana Carolina Sestari (Pescara), Angelica Dibiase (Città di Falconara), Arianna Tirelli (Pucetta Calcio)

Giocatrici di movimento: Alessia Grieco (Lazio), Gaby Vanelli (Kick Off), Arianna Pomposelli (Audace Verona), Federica Belli (Pescara), Bruna Borges (Pescara), Sara Boutimah (Pescara), Giorgia Verzulli (Pescara), Ludovica Coppari (Pescara), Rafaela Dal’Maz (Città di Falconara), Erika Ferrara (Città di Falconara), Silvia Praticò (Città di Falconara), Renata Adamatti (Bitonto), Nicoletta Mansueto (Bitonto), Chiara Pernazza (Bitonto)

Staff – Tecnico Federale: Francesca Salvatore; Vice Allenatore: Cinzia Benvenuti; Segretario: Fabrizio Del Principe; Preparatore dei portieri: Fabrizio Bombelli; Video analista: Sebastiano Giuffrida; Nutrizionista: Andrea Valigi; Medico: Alessandra Colella; MLO: Benedetto Carta; Fisioterapista: Luca De Filippis

Ufficio Stampa Divisione