Se il mercato in entrata sta facendo impazzire la tifoseria della Dona Five Fasano, le conferme non sono da meno, anzi. Oggi è il turno di un’altra graditissima permanenza nella squadra fasanese, si tratta di Anna Laera, laterale classe ’83 che rinnova il proprio contratto con la compagine biancazzurra.
La Laera è una pedina importante anche nello spogliatoio della Dona Five, vista la sua immensa esperienza e il suo straordinario carisma, che le permette di essere una di quei leader di cui ogni squadra ha bisogno.
“Indosso per l’ennesimo anno questa maglia, ma questa volta ha un sapore ancora più dolce. Sarà un concentrato di dirigenti esperti e giocatrici talentuose. Formeremo una famiglia straordinaria. Per me il futsal non è solo un sport, ma è il fine ultimo di aggregazione, e questa è una fusione tanto desiderata e sognata. Fusione delle due squadre fasanesi? Conosco bene le due parti del cuore che oggi si fondono per riaccendere questo sport a Fasano e far rivivere in maniera più larga la nostra mai dimenticata Donatella. Penso sia l’alba di un qualcosa di sensazionale. Credevo nel progetto da anni, adesso ci siamo.”
Da anni ormai nel panorama del calcio a 5 locale, Anna Laera è una giocatrice grintosa e coraggiosa, una trascinatrice dentro e fuori il rettangolo di gioco, che il presidente Di Bari e tutta la dirigenza hanno voluto fortemente nel proprio team.
“Alle nuove arrivate non mi stancherò mai di ripetere che l’umiltà è importante. Non dimentichiamo che siamo il nostro stimolo primordiale: in bocca al lupo a noi che siamo la Dona Five Fasano”, ha chiosato la leonessa della compagine fasanese.

Con Anna Laera la squadra acquista in audacia, forza e grinta. La Dona Five Fasano è quasi pronta al proprio esordio, con un roster che ormai sembra essere completo sotto tutti i punti di vista, anche se il mercato può regalare altre gioe.

Ufficio Stampa ASD Dona Five Fasano