Buona la prima per la Dinamo Sorrento.  Esordio vincente e convincente per le ragazze di mister Di Dato, che conquistano una preziosissima vittoria esterna (1-2) sul campo dell’Afro Napoli nella gara di andata del girone A relativo al primo turno di Coppa Italia.
Le rossonere, seppur in formazione ancora incompleta ed in piena fase di preparazione, hanno mostrato già buone trame di gioco . Dinamo subito pericolosa con un tiro da fuori di Botta parato, quindi nel giro di pochi minuti Castellano, Bosco e Perrella sollecitano più volte l’ estremo difensore avversario.  Al 12’ risponde l’Afro, che fa le prove tecniche prima di portarsi a sorpresa in vantaggio.
La Dinamo reagisce immediatamente centrando la traversa con Botta, e sfiorando il pari con Bosco e Catapano. La seconda frazione si apre con l’immediato pareggio rossonero: rimessa di Perrella e Bosco, implacabile, riporta il match in equilibrio. La Dinamo non è paga, e cerca in tutti i modi la via della rete che arriva al 25’: al culmine di uno scambio con Perrella, è il bomber Catapano ad abbattere il muro dell’Afro siglando il gol vittoria. Ora testa, gambe e cuore a domenica prossima per il match di ritorno in programma domenica 13 ottobre a S Agnello. Le prime parole del mister Di Dato rivelano moderata soddisfazione: “Non c’è nulla di meglio di una vittoria per infondere alla squadra fiducia e tanta autostima. Allo stesso tempo siamo consapevoli che c’è ancora tantissimo da lavorare e siamo solo all’inizio di un lungo percorso di crescita”
(fonte ufficio stampa dinamo sorrento)